Corso di laurea in

SCIENZE GIURIDICHE  

      Ultimo aggiornamento 16/01/2007

La laurea in Scienze Giuridiche consente di conseguire un titolo di studio atto ad abilitare ai concorsi ed all’esercizio di molteplici funzioni giuridico-amministrative e legali nelle pubbliche amministrazioni, nelle imprese ed in altri settori tradizionali o innovativi. 
Consente inoltre di proseguire gli studi, con il totale riconoscimento dei 180 crediti acquisiti, nel Corso di Laurea specialistica in Giurisprudenza, necessaria per l’accesso alle tradizionali professioni forensi (magistratura, avvocatura, notariato).

ORDINAMENTO DIDATTICO

I ANNO

CREDITI

I SEMESTRE

- Istituzioni di diritto romano
- Economia pubblica



9
10

II SEMESTRE

- Diritto privato I
- Diritto costituzionale



8
12


I o II semestre: un insegnamento a scelta

6

45

 

II ANNO

CREDITI

I SEMESTRE

- Diritto privato II
- Diritto internazionale
- Storia del diritto italiano



8
8
9

II SEMESTRE

- Diritto del lavoro
- Diritto commerciale
- Diritto dell'Unione Europea



8
9
6


I o II semestre: un insegnamento a scelta

6

54

 

III ANNO

CREDITI

I SEMESTRE

- Diritto processuale civile
- Diritto penale
- Diritto agrario
o - Diritto ecclesiastico
o - Diritto della navigazione



6
8


8

II SEMESTRE

- Diritto amministrativo
- Procedura penale
- Diritto privato delle C.E.
o - Diritto pubblico compar.
- Prova finale


10
6

6
5


I o II semestre: un insegnamento a scelta

6

55

 

ALTRI CREDITI ACQUISIBILI NEL TRIENNIO

CREDITI

- Prova di abilità informatica
- Idoneità linguistica (inglese)
- Altre conoscenze, tirocini, etc.
3
11
12



26

Totale

180

Che cosa sono i “crediti”?

INSEGNAMENTI OPZIONALI

- Contabilità di Stato
- Diritto aeronautico
- Diritto agrario
- Diritto agrario comunitario
- Diritto Canonico
- Diritto Comune
- Diritto Costituzionale comparato
- Diritto Costituzionale regionale
- Diritto degli enti locali
- Diritto dell'esecuzione penale
- Diritto dell'informazione
- Diritto della navigazione
- Diritto della sicurezza sociale
- Diritto delle comunità europee
- Diritto di famiglia
- Diritto ecclesiastico
- Diritto fallimentare
-
Diritto industriale

- Diritto dei consumi
- Diritto internazionale della navigazione
- Diritto penale commerciale
- Diritto penale comparato
- Diritto privato comparato
- Diritto privato dell'economia
- Diritto privato delle comunità europee
- Diritto romano
- Diritto tributario
- Dottrina dello Stato
- Economia politica
- Economia sanitaria
- Esegesi delle fonti del diritto romano
- Giustizia costituzionale
- Medicina legale
- Storia del diritto romano
- Storia delle codificazioni moderne
- Storia e sistemi dei rapporti tra Stato e Chiesa

         Propedeuticità