Attribuzione dei  crediti

 

Attivitą alle quali riconoscere crediti, nell'ambito dei 12 previsti dal piano di studio del Corso di Laurea in Scienze Giuridiche, sotto la voce "altre conoscenze" deciso dal Consiglio di Facoltą.

1) esercizio di attivitą sportiva, secondo il regolamento approvato dal Senato Accademico per l'intero Ateneo = 2 o 3 crediti;
 

2) attestato di conoscenza di una lingua straniera diversa dall'inglese, rilasciato dal Centro Linguistico dell' Ateneo (CLAM)
- per l'attestato di livello A2 = 3 crediti

- per l'attestato di livello B 1 = 6 crediti;
 

3) godimento di una borsa Erasmus = 3 crediti;
 

4) pratica professionale svolta nell'ambito del progetto Praxis e progetto Azienda Campus = 3 crediti

 

5) partecipazione certificata alle attivitą artistiche del Centro Universitario Sperimentale d' Arte dell' Ateneo = 2 crediti;
 

6) svolgimento di un'attivitą lavorativa alle dipendenze della Pubblica Amministrazione o di privati = fino ad un massimo di 6 crediti, in dipendenza della durata e dell'attinenza agli studi giuridici dell'attivitą lavorativa svolta;
 

7) possesso della patente informatica europea, rilasciata da un'Istituzione riconosciuta dall'U.E. = 3 crediti;
 

8) attivitą di volontariato o servizio civile certificati dall' Associazione di appartenenza = fino a 3 crediti;
 

9) possesso di altra laurea (fino a 6 crediti) ovvero esami sostenuti presso altre Facoltą, in quanto non riconosciuti (fino a 6 crediti).
 

L'attribuzione dei crediti compete al Consiglio di Facoltą su documentata richiesta dell'interessato.

 

Resta comunque salva la possibilitą per lo studente di acquisire i 12 crediti di "altre conoscenze" superando gli esami di due insegnamenti opzionali impartiti nella Facoltą (6 crediti ciascuno).

 

La frequenza del corso "Donne, politica e istituzione" = 3 crediti

Partecipazione certificata alle Attivitą artistiche del Centro Universitario Sperimentale d'Arte dell'Ateneo (Laboratorio teatrale organizzato dalla Facoltą di Lettere) = 2 crediti