MASTER IN
ECONOMIA SANITARIA

La necessità di una specializzazione post-laurea, di un raccordo più stretto con il mercato del lavoro e con il territorio, la domanda espressa dai neolaureati e giovani professionisti che sempre più numerosi si iscrivono ai master promossi dalle più note Università e Business Schools italiane e straniere, hanno suggerito la progettazione del corso di Master in Economia Sanitaria con due indirizzi: quello scientifico di ricerca e quello gestionale. Il corso è promosso dall'Università di Messina ed è svolto in collaborazione con l'Università di York (Regno Unito).

Saranno ammessi un massimo di 30 partecipanti. Possono accede all'iscrizione del Master i laureati nelle seguenti Facoltà: Economia e Commercio, Scienze Statistiche, Scienze Politiche, Giurisprudenza, Medicina e Chirurgia, Farmacia, Ingegneria e Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali. Al corso potranno altresì partecipare anche funzionari e managers dei settori pubblico e privato, imprenditori, medici, professionisti e ricercatori.

Il Master ha come obiettivo quello di affinare la preparazione nelle discipline interessate alle tematiche sanitarie attribuendo nel contempo una serie di competenze non solo accademiche e scientifiche ma anche applicate e di taglio professionale e gestionale. Lo svolgimento delle attività del Master sarà affidato a:

L'obiettivo è quello di fornire un prodotto tendenzialmente a livello dei migliori master presenti oggi sul mercato nazionale ed internazionale.

La didattica prevista è in parte tradizionale (lezioni ed esami), in parte studio di casi concreti, in parte working sessions e seminari ed in parte supervisione di elaborati scientifici.

MODALITA' di PARTECIPAZIONE
MATERIE DOCENTI
MODULO SPECIALE per MEDICI ATTIVITA' COLLATERALI
CALENDARIO di LEZIONI ed ESAMI