FILOSOFIA DEL DIRITTO

                              Prof. Massimo La Torre                                

 Anno Accademico 2000-2001

 

Cod. 25

 

 

PARTE ISTITUZIONALE:

Principali correnti della filosofia del diritto contemporanea: neoistituzionalismo; neogiusnaturalismo; analisi economica del diritto; postpositivismo; teoria dei sistemi; “critical legal studies”; teoria del discorso; neocontrattualismo.

Nozioni giusfilosofiche fondamentali: eguaglianza; libertà; felicità; comunità; moralità; tolleranza; democrazia.

 

PARTE MONOGRAFICA:

 1.      Diritto e potere: positivismo giuridico, giusnaturalismo, costituzionalismo; normativismo, “dottrina pura”, giusrealismo.

2.      Teoria del significato e teoria della norma: referenzialismo, verificazionismo, comportamentismo; teoria dell'uso.

3.      Il concetto di diritto: diritto e istituzione; diritto e cultura; potere e dominio.

4.      Giudizi morali e giustificazione: cognitivismo (naturalismo, utilitarismo, intuizionismo); noncognitivismo (emotivismo e prescrittivismo); universalizzabilità.

5.      Diritto e morale: tesi della separazione; tesi della connessione.

  

TESTI CONSIGLIATI:

1 – Per la parte istituzionale:

G. ZANETTI (a cura di), Filosofi del diritto contemporanei, Cortina, Milano 1999 (2 capitoli a scelta);

M. LA TORRE, G. ZANETTI, Seminari di filosofia del diritto, Rubbettino, Soveria Mannelli 2000 (3 capitoli a scelta);

2 – Per la parte monografica:

M. LA TORRE, Norme, istituzioni, valori, Laterza, Roma 1999 (tutto per i non frequentanti; parte seconda e terza ed Epilogo per i frequentanti).

 

Fondamentale rimane in ogni caso la partecipazione a lezioni e seminari.

Sono previsti in corso d’anno seminari a cura della Dott.ssa Lalatta Costerbosa.