DIRITTO COSTITUZIONALE

COMPARATO

Prof. Alberto Russo

Anno Accademico 1999-2000

 

Le differenti accezioni di Costituzione; classificazione delle Costituzioni e loro contenuto; il costituzionalismo; il potere costituente; la revisione costituzionale; rottura della Costituzione; stato di crisi; diritto di resistenza; l’opposizione incostituzionale; le forme di Stato; la confederazione di Stati; lo Stato federale; lo Stato regionale; la democrazia diretta; il referendum; altri istituti di democrazia diretta; le forme di Governo: criteri di classificazione e tipologie; forme di governo, sistemi di partiti e sistemi elettorali; classificazione dei sistemi di partito; i tipi di sistema elettorale; l’organizzazione costituzionale; la separazione dei poteri; la rappresentanza politica; il Parlamento; bicameralismo e monocameralismo; organizzazione e funzionamento del Parlamento; gli atti del Parlamento; le prerogative dei parlamentari e delle assemblee nel loro complesso; il Governo; il Primo Ministro; il Consiglio dei Ministri; i sottosegretari; il Consiglio di Gabinetto; i comitati interministeriali; la formazione del Governo; le crisi di Governo; il funzionamento del Governo: principio monocratico e principio collegiale; il Capo dello Stato; monarchie e repubbliche; derivazione della carica; cessazione dalla carica; i poteri del Capo dello Stato e la loro tipologia; responsabilitÓ giuridica e responsabilitÓ politica del Capo dello Stato; la giustizia costituzionale; la giurisdizione costituzionale diffusa; la giurisdizione costituzionale accentrata; il sistema francese; il sistema tedesco; il sistema spagnolo; il sistema degli USA; il sistema italiano; le sentenze delle Corti costituzionali; l’accesso alle Corti Costituzionali; il controllo di costituzionalitÓ mediante organi politici.

Testo consigliato:

G. Morbidelli, L. Pegoraro, a. Reposo, M. Volpi, Diritto Costituzionale italiano e comparato, (seconda edizione), Bologna, 1997, Monduzzi Editore.

Di tale testo Ŕ richiesta la preparazione dei soli cap. II; cap. III; cap. V (limitatamente alle sezioni II e III); cap. VI; cap. VII, cap. X.