facoltà di
INGEGNERIA
salita Sperone 31 98166 S. Agata - Messina
web: http://ww2.unime.it/ingegneria
CORSO di LAUREA in
INGEGNERIA ELETTRONICA

Presidente : Prof. Carmine Ciofi


SISTEMI DI TELECOMUNICAZIONI

PROGRAMMA

DIARIO di ESAMI

ORARIO delle LEZIONI

PRENOTAZIONI ESAMI

FORUM

Risultati Esercitazioni


PROGRAMMA di SISTEMI DI TELECOMUNICAZIONI

Corso di Laurea in: INGEGNERIA ELETTRONICA
A. A. 2002/2003
Docente: Dott. Ing. Salvatore Serrano

________________
Obiettivi
Il Corso fornisce le conoscenze fondamentali ed i criteri di progetto relativi ai sistemi di telecomunicazione sia analogici che numerici per lo scambio di informazioni di diverso tipo (voce, video, dati).


PROGRAMMA

1. Caratteristiche generali dei sistemi di telecomunicazione.

2. I mezzi trasmissivi: richiami di teoria della propagazione sulle linee bifilari omogenee; linee in cavo a coppie simmetriche; linee aeree; coppie coassiali; fibre ottiche; propagazione delle onde elettromagnetiche nello spazio libero.

3. Sistemi di comunicazione analogici: linee telefoniche in bassa frequenza; caratteristiche e condizioni di stabilità; dimensionamento dei sistemi; multiplazione a divisione di frequenza; gerarchia di multiplazione FDM.

4. Codifica di sorgente: codifica di forma d’onda (APCM, DPCM, ADPCM); codifica del segnale vocale per analisi e sintesi (MPE, RPE, CELP).

5. Sistemi di comunicazione numerici: multiplazione deterministica a divisione di tempo; la gerarchia di multiplazione plesiocrona; la gerarchia di multiplazione sincrona (SONET, SDH: strutture numeriche, puntatori, funzioni dell’overhead di trama, apparati); la rete di trasporto ottica (architettura, sistemi di trasmissione WDM, caratteristiche della fibra ottica per applicazioni WDM, componenti e sistemi trasmissivi per il WDM, reti ottiche).

6. Sistemi di radiocomunicazione: caratteristica e struttura dei collegamenti in ponte radio; criteri di progetto dei collegamenti in ponte radio; satelliti per telecomunicazioni (caratteristiche generali degli apparati di bordo e di terra, tecniche di accesso multiplo, criteri di progetto).

7. Sistemi radiomobile: storia dei sistemi 1G e 2G; elementi di base delle comunicazioni mobili; i sistemi 1G (architettura, configurazione della cella, attivazione della chiamata, handoff, riutilizzo delle frequenze, allocazione dello spettro); i sistemi 2G (il sistema GSM, il sistema IS-136, il sistema IS-95); i sistemi 2.5G (il sistema GPRS); i sistemi 3G (il sistema UMTS).

Testi cosigliati
- Appunti del docente
- Roger L. Freeman, “Telecommunication system engineering”, Wiley
- Clint Smith, Daniel Collins, “Comunicazioni wireless 3G”, McGraw-Hill




| Bacheca di FacoltÓ ||  WEB Mail || HOME Facoltà || HOME C.d.L. |