facoltà di
INGEGNERIA
salita Sperone 31 98166 S. Agata - Messina
web: http://ww2.unime.it/ingegneria
CORSO di LAUREA in
INGEGNERIA DEI MATERIALI

Presidente : Prof. Antonino Valenza


TECNOLOGIE di CHIMICA APPLICATA

PROGRAMMA

DIARIO di ESAMI

ORARIO delle LEZIONI

PRENOTAZIONI ESAMI


PROGRAMMA di TECNOLOGIE di CHIMICA APPLICATA

Corso di Laurea in: INGEGNERIA dei MATERIALI
A. A. 2001-2002
Docente: Prof. S. Galvagno
________________

ACQUE: Generalità. Proprietà. Analisi. Durezza dell'acqua. Determinazione e calcolo della durezza. Processi di addolcimento, deionizzazione e distillazione. Acque industriali e trattamenti. Acque potabili. Acque di rifiuto: generalità, trattamenti primari, secondari, terziari.

COMBUSTIONE E COMBUSTIBILI: Potere calorifico. Aria teorica di combustione. Volume e composizione dei fumi. Controllo della combustione. Combustibili solidi e liquidi, loro elaborazione industriale. Carburanti. Potenziale termico. Combustibili gassosi.

LUBRIFICANTI: Caratteristiche. Produzione. Viscosità e relativi metodi di misura.

SISTEMI ETEROGENEI: Regola delle fasi. Diagrammi di stato.

VETRI: definizione dello "stato vetroso". Materie prime. Chimica-fisica del processo produttivo dei "vetri". Processi di fabbricazione dei vetri comuni e dei vetri speciali.

MATERIALI CERAMICI: Materie prime: argille. Chimica-fisica dei principali processi produttivi. Laterizi, gres, porcellane. Cicli tecnologici.

MATERIALI REFRATTARI: Materie prime: argille, caolino, bauxite, etc. Refrattari silicei, silico-alluminosi, magnesiaci, cromitici, cromo magnesiaci, grafitici. Processi produttivi e prove di laboratorio.

MATERIALI LEGANTI:
Leganti aerei: Caratteristiche generali e definizioni. Calce ossido e idrata: materie prime, chimica-fisica della decarbonatazione, macchinari per il processo produttivo, chimica-fisica dei fenomeni di presa ed indurimento. Gessi: materie prime, chimica-fisica dei processi tecnologici: Chimica-fisica dei fenomeni di presa ed indurimento.
Leganti idraulici: Cementi portland, chimica del cemento relativa alla formazione dei clinker ed ai processi di idratazione. Materie prime. Cicli tecnologici principali e macchinari utilizzati dall'industria. Bilancio termico dei principali impianti di cottura. Impieghi del cemento. Granulati e curve granulometriche. Paste, malte e calcestruzzi.
Natura e caratteristiche dei calcestruzzi. Additivi per il calcestruzzo. Proprietà e caratteristiche chimico-fisiche tecniche dei calcestruzzi. Prove di laboratorio per il controllo della produzione e per la verifica delle norme di legge dei cementi e dei calcestruzzi. Cause di alterazione delle opere in cemento.
Cementi speciali: chimica-fisica dei cementi speciali. Cementi pozzolanici, d'alto forno, bianchi.
ASFALTI E BITUMI: Materie prime. Processi tecnologici per la produzione di leganti idrocarburati naturali ed artificiali. Caratteristiche chimico-fisiche dei bitumi.

MATERIE PLASTICHE: La petrolchimica nella produzione delle principali materie plastiche. Definizione chimico-strutturale delle macromolecole. Formazione dei polimeri. Resine termoplastiche e termoindurenti, elastomeri, siliconi.

GHISE ED ACCIAI: Fabbricazione della ghisa e dell'acciaio. Minerali di ferro, reazione di riduzione degli ossidi di ferro. Altoforno, gas d'altoforno. Diagramma di stato ferro-carbonio. Affinazione della ghisa. Produzione dell'acciaio. Trattamenti termici ed indurimento superficiale degli acciai. Acciai speciali. Ghise di interesse meccanico.

RAME, ALLUMINIO: Metallurgie.


TESTI CONSIGLIATI
- Lucco Borlera M., Brisi C. "Tecnologia dei materiali e chimica applicata" Ed. Levrotto e Bella, Torino.
- Brisi C. "Chimica applicata" Ed. Levrotto e Bella, Torino.
- Turriziani R. "I leganti e il calcestruzzo" Ed. Sistema , Roma.
- Polizzotti G. "L'acqua" Ed. Ambrosini


| Bacheca di FacoltÓ ||  WEB Mail || HOME Facoltà || HOME C.d.L. |