Informazioni Personali
Ciofi Carmine
Professore Associato
email:ciofi@ingegneria.unime.it
dipartimento:Dipartimento di Fisica della Materia e Ingegneria Elettronica
SSD: ING-INF/01
telefono: 090 397 7370

pagina personale:http://iee1.unime.it/cioweb 

archivio insegnamenti


Semestre

curriculum (ita):
Carmine Ciofi è nato a Cosenza il 25/12/65. Nel 1989 si è laureato con lode in Ingegneria Elettronica presso l'Università di Pisa. Nel 1993 ha conseguito con lode il titolo di Perfezionamento in Ingegneria Elettronica presso la Scuola Superiore S.Anna di Pisa. Dal 1993 al 1998 è stato in servizio presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università di Pisa con la qualifica di Ricercatore Universitario. Dal novembre 1998 è in servizio presso l'Università di Messina con la qualifica di Professore Associato. Dal 2001 al 2004 è stato Presidente del Consiglio di Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica e dal 2004 è Coordinatore del Consiglio di Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica. E’ stato titolare dei corsi di Elettronica II, Dispositivi Elettronici, Microelettronica I e II e Elettronica dei Sistemi Digitali I e II. Dal 2001 è responsabile dell’Unità di Messina nell’ambito del Gruppo nazionale di Coordinamento “Gruppo Elettronica”. Nell'ambito della sua attività di ricerca egli si è occupato principalmente della caratterizzazione, mediante microscopia elettronica a trasmissione, di materiali e dispositivi di interesse per la microelettronica, dello studio dell'affidabilità di interconnessioni metalliche, del progetto e della realizzazione di strumentazione elettronica a basso livello di rumore. In questo ultimo campo sono stati ottenuti risultati di eccellenza nel progetto di amplificatori a bassissimo livello di rumore, di riferimenti di tensione a bassissimo livello di rumore e nello sviluppo di nuove metodologie di misura ad alta sensibilità basati su metodi di correlazione sia nel dominio del tempo sia nel dominio della frequenza. Più di recente, gli interessi di ricerca sono stati rivolti al campo del progetto di ASIC RF (uno dei lavori ai quali ha partecipato ha ricevuto il riconoscimento “Bronze Leaf” alla conferenza IEEE Prime 2005) e al campo dei sistemi di bus evoluti in sistemi di tipo System on Chip. Egli è stato responsabile di un contratto di ricerca commissionato dalla STMicroelectronics nell’ambito del progetto EUREKA-MEDEA+ (FAR 10 “Silicon Application Platform per Pocket Multimedia”) dal titolo “Definizione, progettazione e sviluppo di interfacce di sincronizzazione ed interfacce asincrone performanti per sistemi di comunicazione ed interconnessione in System on Chip a domini di clock multipli”. Alcuni dei risultati ottenuto sono stati oggetto di proposte di brevetto internazionale [United State Patent Application n. 20060041693: “Asynchronous decoupler”. Published February 23, 2006; United State Patent Application n. 20060271806: “Method for improving the data transfer in semi synchronous clock domains integrated circuits at any possible M/N clock ratio”. Published Novembre 30, 2006]. Egli ha partecipato al progetto PRIN “Moduli di potenza intelligenti per azionamenti elettrici a basso costo (2003)” nell’ambito del quale si è occupato dello sviluppo di un sistema di comunicazione a basso costo di tipo “Power Line Communication” per applicazioni di tipo auto motive. Sin dalla sua prima edizione nel 2003, egli è membro della Program Committee della conferenza internazionale “Fluctuations and Noise” organizzata dalla SPIE Society. Nel 2007 è stato co-chairmen della conferenza “Noise and Fluctuations in Circuits, Devices and Materials” e co-editor del relative volume di raccolta dei proceeedins (Proceedings of SPIE, 0277-786X, v. 6600). E' stato membro della Scientific Program Committee per la ventesima edizione della International Conference on Noise and Fluctuations (ICNF 2009). Carmine Ciofi è autore di oltre 90 lavori pubblicati in riviste internazionali o presentati a congressi di rilevanza internazionale.
curriculum (eng):
Carmine Ciofi was born in Cosenza, Italy, in 1965. He received the degree in electronic engineering in 1989 from the University of Pisa, Italy. From 1993 to 1998 he was with the Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione at the University of Pisa. In 1993 he also received the doctoral degree in electronic engineering from the Scuola Superiore S. Anna in Pisa. In 1998 he left the University of Pisa and joined the University of Messina where he is currently associate professor of electronics. From 2001 to 2004 he has been Coordinator of the Laurea Degree in Electronic Engineering and since 2004 he is coordinator of the "Laurea Magistrale" Degree in Electronic Engineering. He has been teaching courses in Electronics such as Electronics II, Electron Devices, Microelectronics I and II, Digital Electronics I and II. Since 2001 he is scientific responsible for the University of Messina within the National Coordinator Group on Electronics (Gruppo Elettronica). He has been and is currently involved in research projects on the characterization of electron devices by means of transmission electron microscopy (TEM), on the evaluation of the reliability of metallic interconnections and thin oxides and on the design and realization of dedicated low noise electronic instrumentation. In this last field important results have been obtained in the design of ultra low noise amplifiers, low noise power supply and in the design of new high sensitivity measurement methods based on cross-correlation techniques both in the time and in the frequency domain. Research interest over the years have moved toward the field of the design of RF ASICs (one of the works to which he contributed was awarded with the Bronze Leaf certificate at the IEEE Prime 2005 conference) and advanced bus interconnections for System On Chip. In particular he has been responsible of a contract project by STMicroelectronics within the EUREKA-MEDEA+ (FAR 10 “Silicon Application Platform per Pocket Multimedia”) entitled "Definition, design and development of synchronization interfaces and high performances asynchronous interfaces for communication and interconnections in System on Chip with multiple frequency domain". Some of the results of this research activities are being patented [United State Patent Application n. 20060041693: “Asynchronous decoupler”. Published February 23, 2006; United State Patent Application n. 20060271806: “Method for improving the data transfer in semi synchronous clock domains integrated circuits at any possible M/N clock ratio”. Published Novembre 30, 2006]. He was involved in the PRIN project "Intelligent power modules for low cost electrical drives(2003)" where he contributed to the definition of a low cost Power Line communication system for automotive applications. Since its first establishment in 2003, he has been member of the Program Committee for the Fluctuation and Noise international conference organized by the SPIE society. In 2007 he was co-chairmen of the conference “Noise and Fluctuations in Circuits, Devices and Materials” and co-Editor of the proceedings (Proceedings of SPIE, 0277-786X, v. 6600). He has been member of the Scientific Program Committee for the 20th International Conference on Noise and Fluctuations (ICNF 2009). He has published more than 90 papers on international journals and congress proceedings.