Economia e gestione delle imprese di comunicazione

Dott.ssa Daniela Rupo

Anno Accademico 2002-2003

1. Le finalità del corso

Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base e gli strumenti logico-analitici utili all’apprendimento delle tematiche fondamentali della gestione delle imprese di comunicazione. In particolare costituisce oggetto di analisi la comprensione delle caratteristiche strutturali, delle logiche e dei principi gestionali, nonché delle dinamiche competitive delle imprese operanti nel settore dei media.

 

2. Il metodo seguito nella didattica

Il processo formativo prevede:

- lezioni di inquadramento teorico che hanno per oggetto le tematiche nelle quali si articola il programma del corso;

- esercitazioni guidate e discussione di casi aziendali, per favorire lo sviluppo del senso critico e delle capacità di applicazione degli strumenti logico-analitici trattati nel corso delle lezioni;

- esercitazioni scritte e test di valutazione dell’apprendimento;

- lettura e discussione di articoli di quotidiani e riviste specialistiche su argomenti attinenti alle problematiche teoriche affrontate nel corso.

N.B.: Il materiale didattico acquisito nel corso delle lezioni, regolarmente messo a disposizione degli studenti, costituisce parte integrante del programma.

 

3. Il programma del corso

 

4. I testi consigliati

Lo studente può condurre lo studio su qualunque testo universitario. Si segnalano alcuni testi che lo studente può utilizzare:

 

5. Il ricevimento degli studenti

La dott.ssa D. Rupo riceve gli studenti il martedì, dalle ore 10,00 alle ore 12,00 nei locali della sezione di Economia Aziendale, sita in Via T. Cannizzaro n. 159 (tel. 090/719578 – fax 090/672502 – e-mail: drupo@unime.it).