Anno Accademico 2002-2003

Prof. G.B. D’Alessio

Letteratura Greca/ Lingua e Cultura Greca

 

Primo semestre

Corso di Laurea in Lettere Classiche, I anno: 8 crediti (64h)

Corso di Laurea in Beni Culturali, Indirizzo Archeologico: 4 crediti (32h)

Corso di Laurea in Beni Culturali/ Storia/ Filosofia: 3 crediti (24h)

NB: il programma si riferisce solo al primo semestre. Il programma per gli studenti del Corso di Laurea in Lettere Classiche, II anno, e quello relativo ai restanti crediti per gli studenti del Corso di Laurea in Beni Culturali/Storia/Filosofia, sarà svolto in un ciclo di lezioni nel secondo semestre.

Dèi ed uomini in età arcaica

a)

Il duello di Ettore ed Achille: la morte di Ettore.

Lettura di Iliade XXII, edizione critica consigliata (Lettere Classiche e Beni Culturali, Indirizzo Archeologico): Homerus, Ilias, vol. II, XIII-XXIV, ed. M.L. West, München-Leipzig, Saur 2000

La morte in battaglia: Tirteo, fr. 10 West = frr. 6-7 Prato (testo da distribuire in fotocopie)

Il canto nuziale per Ettore e Andromaca: Saffo, fr. 44 V. (testo da distribuire in fotocopie)

b) La crisi della religione tradizionale e il razionalismo del tardo V secolo

1- Euripide, Eracle (edizione consigliata a cura di M.S. Mirto, Milano, Bur 2000)

2- Il Dialogo degli Ateniesi e dei Melii: Tucidide, Storie V: capitoli 84-116.

Edizione critica consigliata, Thucydidis Historiae, II, ed. G.B.Alberti, Roma, Istituto Poligrafico dello Stato, 1992; per la traduzione e il commento: L.Canfora, Tucidide e l'impero. La presa di Melo, Bari, Laterza, 1991

c) (solo corso di Laurea in Lettere Classiche)

La nascita di Apollo: Inno omerico ad Apollo (ed. consigliata, Inni Omerici, a c. di F. Càssola, Milano, Lorenzo Valla/Mondadori 1975, e ristampe successive); Pindaro, frr. 29-35; 52h; 52m (edizione consigliata, Pindarus. II. Fragmenta, ed. H. Maehler, Leipzig, Teubner, 1989; traduzione italiana in Pindaro. Frammenti, a c. di R. Sevieri, Milano, La Vita Felice, 1999).

Testi

Per gli studenti del corso laurea in Lettere Classiche: tutti i testi vanno studiati in Greco, con l’eccezione dell’Inno omerico ad Apollo.

Per gli studenti del corso di laurea in Beni Culturali, Indirizzo Archeologico: è richiesta la conoscenza del testo in Greco per il canto XXII dell’Iliade e la lettura in Italiano di tutti gli altri testi in programma (punti a, b-1 e b-2).

Per tutti gli altri studenti è sufficiente la lettura in traduzione italiana dei testi ai punti a) e b-1).

Manuali

Corso di Laurea in Lettere Classiche

Letteratura: G.A. Privitera-R. Pretagostini, Storia e forme della letteratura greca, Milano, Einaudi scuola, 1997, relativamente ai seguenti argomenti: Omero, Esiodo, Archiloco, Semonide, Ipponatte, Tirteo, Mimnermo, Solone, Teognide, Alceo, Saffo, Anacreonte, Alcmane, Stesicoro, Ibico, Senofane, Ecateo, Esopo, Simonide, Pindaro, Bacchilide, la Tragedia (Eschilo, Sofocle, Euripide), la Commedia (Aristofane), Erodoto, Tucidide, Lisia, Isocrate, Senofonte, Demostene.

Metrica: M.C.Martinelli, Gli strumenti del poeta, Bologna, Cappelli, 1995, capitoli 1, 3, 4, 5, 6 e 21.

Morfologia storica: M. Morani, Introduzione alla linguistica greca, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 1999, capitolo 1 solo par. IV (pp. 17-62); capitolo 2 (tutto); capitolo 4 solo parr. I-II (pp. 151-198).

Corso di Laurea in Beni Culturali/ Storia/ Filosofia

Letteratura: G.A. Privitera-R. Pretagostini, Storia e forme della letteratura greca, Milano, Einaudi scuola, 1997, relativamente ai seguenti argomenti: Omero, Esiodo, Archiloco, Semonide, Ipponatte, Tirteo, Mimnermo, Solone, Teognide, Alceo, Saffo, Anacreonte, Alcmane, Stesicoro, Ibico, Senofane, Ecateo, Esopo, Simonide, Pindaro, Bacchilide, la Tragedia (Eschilo, Sofocle, Euripide), la Commedia (Aristofane), Erodoto, Tucidide, Lisia, Isocrate, Senofonte, Demostene.

 

Primo semestre

 

Orario ricevimento studenti: settimane I,II, IV, VI, VII, X, dal martedì al venerdì, ore 11-13, sabato ore 11-12