FACOLTA’ DI LETTERE E FILOSOFIA

PROGRAMMA DI LINGUA E LETTERATURA FRANCESE

 

Anno Accademico 2002-2003

Prof. Rosa Maria PALERMO DI STEFANO

 

CORSO MONOGRAFICO

Semeiotica del personaggio tra XIX e XX secolo.

Testi:

V. HUGO, Notre-Dame de Paris ;

G. FLAUBERT, Madame Bovary ;

A.CAMUS, L’étranger;

A.ROBBE-GRILLET, La jalousie.

Gli studenti debbono inoltre conoscere almeno uno dei testi seguenti:

V. JOUVE, L’effet personnage dans le roman ;

F. MAURIAC, Le romancier et ses personnages ;

Ph. HAMON, Pour un statut sémiologique du personnage ;

M. ZERAFFA, Personnes et personnages.

 

PARTE ISTITUZIONALE

 

III Anno

  1. La letteratura dell’Ottocento e del Novecento:
  2. Lettura, in edizione integrale e in lingua, di sei classici a scelta, relativi al periodo studiato.

I classici non debbono essere uguali a quelli presentati per altre discipline.

IV Anno

1) I movimenti letterari dal Medio Evo al Novecento.

2) Lettura di sei testi critici, due dei quali inerenti all’argomento della tesi di laurea.

**************

La storia della letteratura può essere studiata su uno dei seguenti testi:

CASTEX-SURER, Manuel des études littéraires françaises, Hachette ;

AA.VV., Histoire de la Littérature française, Bordas ;

AA.VV., Storia della Letteratura francese, diretta da J. Roger e J.Ch. Payen, E.S.I.

AA.VV., Histoire de la Littérature française, diretta da Henri Mitterand, Nathan

 

Per i classici, lo studente può servirsi di qualsiasi edizione.

Gli studenti, specialisti e non specialisti, sono tenuti a conoscere elementi di "civilisation", in particolare nozioni di storia e geografia della Francia, relativamente al periodo letterario studiato.

 

PROGRAMMA DI LINGUA

 

FONETICA, MORFOLOGIA e SINTASSI della Lingua francese.

Testi consigliati:

GIACOMINI, Grammaire française pour les élèves italiens

FERRANTE, Mon livre de grammaire.

Si consiglia inoltre, come testo di riferimento :

GREVISSE, Le bon usage, Duculot.

Altri testi saranno eventualmente indicati nel corso delle esercitazioni.