Il Servizio Autonomo di Prevenzione e Protezione

  • è collocato tra i servizi speciali, alle dirette dipendenze del Datore di Lavoro (Rettore), in conformità alla normativa vigente, gerarchicamente e funzionalmente).

  • Svolge attività di consulenza al Datore di Lavoro (Rettore), al Direttore Generale, ai Dirigenti (Presidi, Direttori di Dipartimento e Responsabili di Direzione) per gli adempimenti in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro.

  • Collabora con il Datore di Lavoro, con il Direttore Generale e con i Dirigenti all'elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi, all'individuazione delle misure di prevenzione e protezione e alla predisposizione delle attività di informazione e formazione.

  • Svolge funzioni di controllo e verifica dei sistemi di sicurezza all’interno dell’amministrazione.

 Il Servizio di Prevenzione e Protezione svolge le funzioni previste dal Decreto Legislativo n. 81/08 ossia collabora:

  • all'individuazione dei fattori di rischio

  •  ove previsto, alla valutazione dei rischi e all'individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell'organizzazione d'Ateneo

  • ad elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive e i sistemi di controllo di tali misure ad elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività d'Ateneo

  • a proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori

  • a partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e di sicurezza

  • a fornire ai lavoratori le informazioni previste dalla legge

Svolge compiti specifici assegnati dal Rettore o dal Direttore Generale.


Organizzazione della sicurezza


Organigramma della sicurezza



Figure della sicurezza previste dal D.Lgvo 81/08
 

Datore di lavoro
Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Messina, prof. Pietro Navarra in quanto Legale rappresentante dell'Ente e i Responsabili delle strutture - così come individuati ai sensi del Decreto MURST 363/08 e del Regolamento interno approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 5 aprile 2002.

Figure previste dalla normativa sulla sicurezza, ai sensi della legislazione vigente, individuazione delle principali figure previste all’interno dell’amministrazione con l’approvazione del regolamento per la sicurezza approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 5/04/2002.

Preposti
Chiunque ed in qualunque situazione rivesta, anche temporaneamente, posizioni di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter loro impartire ordini, istruzioni o direttive. I Preposti potranno essere individuati nominalmente a cura dei Dirigenti da cui essi dipendono gerarchicamente. La mancata individuazione nominale non esclude i Preposti dalle responsabilità relative.

Servizio Autonomo di Prevenzione e Protezione (SPP)
Insieme delle persone, sistemi e mezzi esterni o interni all'Ateneo finalizzati alle attività previste dal D.Lgs. 81/08.

 
Rsponsabile del Servizio di Prevenzione (SPP)
- Persona di fiducia nominata dal Datore di Lavoro ai sensi dell'art. 17 del D.Lgvo 81/08

Lavoratori
- Personale docente, ricercatore, tecnico e amministrativo dipendente  dall'Università.
- Personale non organicamente strutturato e quello degli enti convenzionati, sia  pubblici che privati, che svolge l'attività presso le strutture dell'Ateneo, salva  diversa determinazione convenzionalmente concordata.
- Studenti dei corsi universitari, dottorandi, specializzandi, titolari di assegni di  ricerca , tirocinanti, borsisti e soggetti ad essi equiparati, quando frequentino  laboratori didattici, di ricerca o di servizio e, in ragione dell'attività specificamente  svolta, siano esposti a rischi individuati nel Documento di Valutazione dei Rischi.

  Medico competente
Soggetto nominato dal Datore di Lavoro ai sensi e per le funzioni previste dal D.Lgs. 81/08:
Convenzione A.O.U.

 Esperto Qualificato
Soggetto nominato dal Datore di Lavoro ai sensi del D.Lgvo 81/08:
Convenzione con A.O.U.  

Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS)

-Persone elette tra i lavoratori o nominate dalle più rappresentative sigle sindacali presenti nell'amministrazione

 
tel 090.711145 - 090.6764970-71 fax 090.711346 e-mail servizioprevenzione@unime.it