leggi di Kirchhoff - circuito 1


Come risolvere il circuito 1

Per risolvere il circuito è necessario conoscere fondamentalmente solo due cose:
  1. IA legge di Kirchhoff;
  2. legge di Ohm (cioè: V/I = R, dove I è la corrente, V è la ddp e R è la resistenza).

Per risolvere il sistema abbiamo bisogno di dare un nome ad ogni componente; scegliamo di chiamare ogni componente con una lettera che indichi il suo tipo (I per corrente, E per il generatore f.e.m. ed R per la resistenza) ed una lettera più piccola che indichi il ramo cui appartiene (A o C). Così la corrente nella parte di sinistra sarà indicata (tramite la legge di Ohm) come: I = VA/RA.

Applichiamo la IA legge di Kirchhoff, la quale afferma che "la somma delle correnti entranti in un nodo deve essere uguale alla somma delle correnti uscenti":

EA + I*RA + I*RC = EC;
I = (EC - EA)/(RA + RC);


Perciò, dal momento che la resistenza, R, e la f.e.m., E, sono note in ogni lato del circuito, le correnti, I, sono facilmente calcolabili con la seconda delle formule scritte.

Il voltaggio ai lati delle resistenze viene determinato semplicemente come:
V = IR
dove V è il voltaggio della resistenza così come determinato dalla legge di Ohm.



this page is part of

ifmsa weblab

Original english text written by & © 1997 by Sergey Kiselev and Tanya Yanovsky-Kiselev
Traduzione ed adattamento in italiano scritto e © 1998 da Carlo Sansotta per IFMSA WebLab